Come ottenere un prestito senza busta paga

Come ottenere un prestito senza busta paga? Guida al credito

Come si ottiene un prestito senza busta paga: i requisiti

Le banche hanno un atteggiamento prudente e questo le porta a richiedere garanzie di un certo peso. La condizione necessaria (ma non sufficiente) per ottenere un prestito, a prescindere dalla tipologia o dal creditore, è il possesso di un reddito quanto più possibile stabile. La strada è preclusa a coloro che non hanno una busta paga, ma non del tutto. Esistono prodotti specificatamente pensati per questa categoria di persone. La domanda sorge dunque spontanea: come ottenere un prestito senza busta paga?

La risposta non è semplice, anche perché in effetti non esiste un prestito che possa essere erogato in totale assenza del reddito. La dicitura “senza busta paga”, quindi, indica una situazione nella quale il reddito c’è, ma è fortemente precario e di piccola entità.

Le banche hanno introdotto nel corso degli altri della formula che consentono anche ai più sfortunati di accedere al credito. L’obiettivo dichiarato è ridurre al minimo il rischio di insolvenza.

Come ottenere un prestito senza busta paga: garanzie alternative

E’ ovvio che se la banca non trova garanzie di tipo reddituale, le va a cercare altrove. Nello specifico, nella partecipazione di una terza persona, che funga da garante e si accolli il peso del rimborso se il debitore smette di pagare le rate. È la formula del prestito con delega. Un’altra soluzione praticata dalle banche è la cambializzazione delle rate: in estrema sintesi, queste si trasformano in cambiali, di modo che la banca possa esercitare il diritto alla riscossione in modo molto più rapido.

L’altra faccia della medaglia è rappresentata dai costi. A prescindere dalle garanzie collaterali, si tratta pur sempre di un rischio che le banche decidono a malincuore si assumersi. Ecco, dunque, che gli interessi si alzano. In media siamo su percentuali da doppia cifra.

Prestito senza busta paga: le offerte più vantaggiose

Cosa offre il mercato? E’ una domanda propedeutica a come ottenere un prestito senza busta paga?

In cima alla classifica si posizione Avvera di Credem, che mette a disposizione 5.000 euro da rimborsare in 3 anni, in 36 rate da 165 euro ciascuna. Il Taeg è al 13,34%.

Al secondo posto si posiziona Special Cash Postepay, che offre un Taeg al 15,46%. Sono disponibili solo tre importi diversi, tra l’altro mai superiori a 1.500 euro.

Molto interessante è anche Credit Express Dinamic di Unicredit, un prestito personale dedicato esplicitamente ai precari, che offre un Taeg al 16,83%. Per un prestito di 5.000 euro da rimborsare in tre anni si pagherebbero 168 euro al mese.

Infine, è da segnalare il Prestito Facile Small di Banca Popolare di Vicenza. Alle stesse condizioni, la rata è di 169 euro.

PrestitiPersonali.com: ultime notizie

Scopri i migliori prestiti senza cessione del quinto del 2018 Oggi è possibile informarsi sui prestiti in maniera molto semplice e rapida, scegliendo per esempio di richiedere prestiti senza cessione del quinto per protestati e cattivi pagatori. Prestiti personali online senza la cessione del quinto I prestiti senza cessione del quinto comprendono diverse alternative di accesso al credito, tra le quali è possibile includere i prestiti personali online (un ottimo esempio al proposito sono i prodotti finanziari messi a disposizione da Findomestic e Agos Du...
Come funzionano i prestiti senza reddito e garanzie Prestiti senza reddito e senza garanzie 2018 È possibile ottenere prestiti senza reddito e garanzie? Una domanda che senza dubbio interessa quanti hanno bisogno di un finanziamento e non possono contare su un reddito dimostrabile o su garanzie alternative. Si tratta senza dubbio di un’impresa difficile da compiere, ma non impossibile. Di solito infatti quando si presenta una richiesta di prestiti senza reddito e garanzie l’istituto di credito richiede la presentazione di garanzie che risulti...
Mini guida ai prestiti personali per chi non ha busta paga Come ottenere un prestito senza busta paga nel 2018 Negli ultimi anni banche e finanziarie hanno irrigidito i criteri da rispettare per ottenere prestiti personali. Tra i principali requisiti da soddisfare c’è la presenza di un reddito dimostrabile, solitamente rappresentato da una busta paga. Tuttavia nel mercato attuale vi sono ancora diverse offerte di prestiti personali per chi non ha busta paga. Si tratta dei cosiddetti prestiti senza busta paga, linee di credito dedicate a chi non può ...