News

Previsioni mutui 2018, le ultime novità del mercato


Previsioni mutui, Draghi conferma il QE per il nuovo anno

Buone notizie per chi ha intenzione di sottoscrivere un mutuo. Stando alle previsioni mutui 2018, infatti, il mercato mutui dovrebbe presentare condizioni favorevoli anche per l’anno appena iniziato.

A rassicurare i mutuatari, e gli aspiranti tali, è innanzitutto Mario Draghi. Il presidente della Bce ha di recente confermato il prolungamento del Quantitative easing per tutto il 2018, anche se a condizioni differenti rispetto a quanto previsto in passato. La manovra dovrebbe comunque mantenere il costo del denaro a livelli minimi.

Stando a quanto dichiarato dal presidente Draghi, i tassi di interesse dovrebbero rimanere su livelli pari a quelli dello scorso anno ancora per diverso tempo.

Anche Roberto Anedda, direttore marketing del noto sito di comparazione MutuiOnline.it, ha una visione positiva per i mutui 2018. Ha detta di Anedda per il momento non sono previsti rialzi per quanto riguarda i tassi.

Nonostante sia prevista una crescita del mercato mutui, secondo Anedda questa sarà caratterizzata da una “struttura positiva ma in un orizzonte di lungo termine” e presenterà ritmi adatti a un mercato che definisce “più riflessivo”.

Tassi mutuo 2018, previsioni per tasso fisso e variabile

Ma quali sono i tassi attesi per i mutui 2018? Una domanda complessa, per la quale è necessario fare una distinzione tra tasso fisso e variabile. Per i mutui a interesse fisso nel corso del 2018 si prevedono tassi molto vicini a quelli attuali.

Stando alle attuali stime, le migliori offerte mutui del 2018, considerando finanziamenti con durate tra i 20 e i 30 anni dovrebbero prevedere tassi al di sotto del 2%.

Più bassi i tassi previsti per chi sottoscriverà mutui con interesse variabile. In tal caso infatti si prevedono costi inferiori anche dell’1-1,5% rispetto alle proposte a tasso fisso.

Le migliori offerte del mercato 2018 dovrebbero partire dall’1,65%. Il nostro consiglio per quanti sono alla ricerca dei prodotti più vantaggiosi è di confrontare le offerte delle varie banche, che si stanno giocando le condizioni migliori della storia dei mutui.

News
Chi eroga finanziamenti per start up 2018 e chi può ottenerli
News
Scopri le migliori offerte di prestiti arredamento di dicembre 2017
Informazioni
Mutui prima casa al 100 per cento le migliori offerte 2017