Piccoli Prestiti

Quando si parla di piccoli prestiti si fa riferimento a finanziamenti con importi ridotti e solitamente rimborsabili in un massimo di 48 mesi. Nella categoria dei piccoli prestiti rientrano diverse tipologie di prodotti. Si va dai piccoli prestiti personali alle carte revolving, passando per i prestiti online e quelli richiedibili tramite smartphone (recentemente introdotti nel mercato).

Richiesti solitamente per affrontare spese impreviste o improvvise, i piccoli prestiti si rivolgono a un pubblico molto vasto. Per ottenere un finanziamento di questo tipo è sufficiente essere titolari di un reddito. Tuttavia l’accesso al credito è possibile anche per chi si avvale di un garante, come spesso succede per i prestiti a casalinghe.

Date le loro caratteristiche, i piccoli prestiti hanno tempi di istruttoria piuttosto brevi. In alcuni casi, l’erogazione della somma avviene nel giro di 24- 48 ore dall’approvazione della richiesta.

Maggiori informazioni sui piccoli prestiti negli articoli qui sotto.