Bnl banking on line

Servizi e conti Bnl banking on line, quali sono e come usarli

Guida ai servizi Bnl on line banking

L’introduzione nel corso degli anni di svariate innovazioni tecnologiche ha fatto sì che molti aspetti burocratici si possano snellire anche per la gestione di conti correnti. Un esempio a tal proposito è rappresentato da Bnl banking on line, che consente ai clienti di gestire in totale autonomia il proprio conto corrente.

Evitando così ai clienti di doversi recare necessariamente presso uno degli sportelli bancari Bnl per gestire ogni movimento del proprio conto corrente. In questo modo i contribuenti non devono spendere ulteriore tempo per espletare le operazioni bancarie presso uno degli sportelli della filiale. Senza contare la comodità di non essere in alcun modo vincolati agli orari degli uffici.

L’home banking consente infatti di gestire in totale autonomia dalla propria postazione computer ogni aspetto del proprio conto corrente, dal controllo del saldo alla lista dei movimenti bancari.

Bnl login ai servizi online

Per accedere al Bnl banking on line sarà necessario effettuare un accesso tramite l’area riservata del cliente, sarà necessario inserire il codice ID pass Bnl, ovvero il codice che sarà fornito al cliente al momento della sottoscrizione del conto corrente, oltre al proprio codice identificativo personale Pin.

Solo dopo aver effettuato l’accesso dal sito della banca Bnl alla propria sezione personale si potrà visionare la propria situazione bancaria, dalla lista dei movimenti su conto corrente alla possibilità di pagare un bonifico direttamente on line.

Ogni cliente tramite accesso alla propria area riservata potrà effettuare trading online cliccando sulla sezione specifica e procedendo con la pratica da seguire.

Qualsiasi tipologia di operazione effettuata tramite accesso al portale della banca online  potrà essere portata a termine solo dopo aver inserito il proprio codice personale “One time password” che dovrà essere generato automaticamente cliccando sul pass Bnl che è stato fornito al cliente al momento della stipula del conto corrente.

Perché scegliere Bnl online banking 2017

Il servizio di home banking consente ai clienti di operare direttamente dalla propria postazione computer sul proprio conto corrente, e in qualsiasi momento della giornata un servizio che è garantito h24 e che consente anche di investire sui mercati finanziari.

La possibilità di operare direttamente da casa consente al cliente di snellire ogni aspetto burocratico permettendo una maggiore velocità  sia nei pagamenti che per la richiesta di documenti utili, ma soprattutto permette di ottenere una maggiore convenienza.

L’home banking consente di ammortizzare ogni costo legato alla gestione del proprio conto corrente personale, dai costi di gestione all’assenza del canone periodico e soprattutto la possibilità di abbattere i costi relativi alle operazioni effettuate.

È possibile sottoscrivere un contratto Bnl contattando direttamente tramite il numero verde o recandosi presso uno degli sportelli della filiale Bnl, per poter accendere il proprio conto corrente. Un conto bancario che potrà essere gestito in totale autonomia, con maggiore semplicità e sicurezza direttamente on line, e senza alcun limite orario.

Bnl banking app

Tra i principali servizi offerti ai clienti che decidono di accendere un conto corrente tramite Bnl banking on line anche un servizio di alert Sms che consente di ricevere gratuitamente le notifiche Sms su ogni tipologia di operazione effettuata direttamente on line.

Oltre all’opportunità di poter scaricare la nuova app Bnl sfera che permette di gestire il proprio conto corrente anche da dispositivi mobili, uno strumento semplice e immediato per cercare anche  le filiali Bnl o il centro imprese più vicino al cliente.

Conti Bnl family 2017

Quando si parla di Bnl banking on line è necessario fare riferimento anche ai prodotti che utilizzano questi servizi. A tal proposito ricordiamo alcune delle offerte di conto online Bnl tra le più interessanti dell’offerta Bnl family.

Iniziamo parlando di BNL In Novo il Conto Pratico new. Si tratta di un conto corrente caratterizzato da un canone mensile che si riduce in funzione delle operazioni effettuate.

Conto Pratico new ha infatti un costo mensile di 4,90 euro, che viene scontato a 2,90 Euro se il titolare sceglie una delle seguenti operazioni:

  • accredito dello stipendio o della pensione;
  • richiesta e attivazione di una carta di credito dell’istituto;
  • attivazione di una Polizza Carte No Problem Plus.

Il canone viene ridotto a 2,90 euro anche in presenza di una giacenza media mensile pari ad almeno 2500 Euro.

Non solo. I titolari di BNL In Novo il Conto Pratico new possono anche azzerare completamente il canone mensile del conto corrente. In questo caso però è necessario che si verifichino congiuntamente le seguenti tre condizioni:

  • accredito dello stipendio o della pensione o giacenza media mensile pari ad almeno 2500 euro;
  • attivazione di una carta di credito;
  • attivazione di Polizza Carte No Problem Plus.

In ogni caso ricordiamo che i titolari di Conto Pratico new possono aderire gratuitamente ai servizi Bnl banking on line. Per accedere ai servizi di online banking e mobile banking è sufficiente ritirare in Filiale il PASS BNL e il codice PIN.

Conto Start Bnl Paribas

Parlando dei conti correnti che fanno parte dell’offerta Bnl family troviamo anche BNL In Novo il Conto Start. Si tratta di un conto a basso costo pensato per quanti hanno necessità di accedere solo agli strumenti bancari di base.

Il canone è pari a zero per tutti i correntisti che hanno meno di 27 anni, mentre gli altri pagano 1 euro al mese. Inclusi nel prezzo anche i servizi Bnl banking on line e la domiciliazione delle utenze. E tutti i prelievi effettuati da ATM BNL o del Gruppo BNP Paribas sono gratuiti.

È necessario precisare però che conto Start permette di operare solo su basi attive. Non è invece prevista l’emissione di carte di credito o il rilascio di carnet per gli assegni.

PrestitiPersonali.com: ultime notizie

Quando i prestiti personali sono detraibili dalle tasse? Come funzionano le detrazioni fiscali dei prestiti personali La possibilità di detrarre i costi di un prestito rappresenta un’opportunità di risparmio non indifferente. Oggi però si fa spesso confusione quando si parla delle detrazioni su prestiti e mutui. Vediamo quindi di fare un po’ di chiarezza, e definire quando i prestiti personali sono detraibili. Dire che gli interessi sui prestiti si possono detrarre dalle imposte non è del tutto corretto. Si tratta infatti di una mezza verità, dato...
Finanziamenti per artigiani: come funzionano e chi li offre Oggi sono tante le soluzioni di accesso al credito per chi ha una Partita IVA e un’attività artigianale. I finanziamenti per artigiani esistono da tempo e permettono di richiedere somme di denaro in maniera rapida e sicura. Finanziamenti per artigiani: cosa offrono le banche? Tra i finanziamenti per artigiani è possibile includere diversi prodotti messi a disposizione da banche e società finanziarie. In questo novero si ha modo d’includere anche il prodotto Nuove Imprese Start Up, utile agli a...
Mutui per attività commerciali: ecco come ottenerli I mutui per attività commerciali sono piani di ammortamento che permettono di accedere al credito immobiliare per finalità diverse da quelle abitative. Le condizioni di rimborso sono ovviamente differenti. Mutui per esercizi commerciali: la documentazione necessaria Le caratteristiche dei mutui per attività commerciali non sono molto differenti da quelle dei piani finalizzati all’acquisto di immobili con destinazione abitativa. Quello che cambia sostanzialmente è la documentazione necessaria p...