prestiti blender

Vantaggi e condizioni dei prestiti Blender tra privati

Prestiti tra privati Blender 2018

In Italia i prestiti tra privati stanno riscuotendo un grande successo, affermandosi come strumenti di credito alternativi ai prestiti bancari. Tra le varie offerte di prestiti tra privati ricordiamo i prestiti Blender, che tratteremo in questo nostro approfondimento.

I prestiti blender sono finanziamenti tra privati erogati dalla piattaforma intercontinentale BLender Global. Si tratta di prodotti Peer to Peer, ossia basati sul prestito di denaro da parte di privati in favore di altri privati.

Sebbene la piattaforma sia arrivata nel nostro Paese pochi mesi fa, ha già conquistato una bella fetta di mercato. Stando ai dati riportati da un recente articolo di Il Sole 24 Ore, BLender Global può contare su un giro d’affari che supera, a livello globale, i 133 milioni di euro.

Non solo. BLender Global vanta una crescita media nelle richieste di prestiti pari al 10% su base mensile.

I vantaggi dell’offerta: tassi e importi finanziabili

Il fenomeno de prestiti tra privati si attesta quindi come una vera e propria rivoluzione per quanti hanno bisogno di prestiti e cercano un’alternativa a banche e società finanziarie.

Solitamente infatti i prestiti concessi tramite piattaforme online, come i prestiti Blender, presentano infatti tassi di interesse al di sotto delle medie di mercato. Per quanto attiene agli importi finanziabili. Questi sono definiti dalla piattaforma di riferimento. nello specifico i prestiti concessi da BLender Global prevedono la concessione di somme fino a un massimo di 10 mila euro (importo minimo mille euro) da rimborsare in un periodo che va dai 18 ai 36 mesi.

Ma facciamo un esempio delle condizioni applicate ai prestiti tra privati Blender. Ipotizziamo la richiesta di un finanziamento da 10 mila euro con rimborso in 36 mesi. La rata mensile da corrispondere sarà pari a 320 euro.

Quanti desiderano presentare una richiesta di prestito possono farlo direttamente online seguendo la procedura guidata presente sul sito blender.loans.

PrestitiPersonali.com: ultime notizie

Prestiti tra familiari: come redigere il contratto ed evitare l’accertamento fiscale Quali sono i rischi del prestito tra privati I prestiti tra familiari sono una forma di accesso al credito molto usata in Italia. Solitamente concessi per aiutare un familiare che si trova in difficoltà, questi finanziamenti vengono spesso presi alla leggera, senza valutare i reali rischi collegati all’operazione. Per evitare brutte sorprese, come ad esempio incorrere in un accertamento fiscale, è necessario prendere alcune precauzioni prima di prestare denaro a un'altra persona. Ovviamente ...
Come cambia la tassazione prestiti social lending con la Legge Bilancio 2018 Nuova tassazione prestiti peer to peer 2018 La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto diverse novità in materia di prestiti social lending. Modifiche che andranno ad interessare direttamente i risparmiatori italiani che desiderano erogare finanziamenti ad altri soggetti privati. È questa infatti la base del social lending. Una forma di prestiti tra privati che prevede l’intermediazione di società specializzate nel settore tra prestatori e richiedenti. In sostanza, le modifiche apportate dalla ...
Perché scegliere prestiti tra privati veloci condizioni e tassi Giuda ai prestiti veloci tra privati online Quanti hanno bisogno di ottenere credito e non vogliono ricorrere ai finanziamenti concessi tramite il tradizionale canale bancario possono ricorrere ai prestiti tra privati veloci. Si tratta di una particolare forma di accesso al credito, che prende il nome di social lending. Una realtà creditizia, quella del social lending, che con il passare del tempo si sta affermando sempre di più nel nostro Paese come alternativa ai tradizionali canali di cre...