Prestiti senza busta paga Findomestic 2018

Prestiti personali Findomestic senza busta paga: le migliori offerte in corso

Vuoi realizzare i tuoi progetti, la tua vecchia lavatrice non ne vuole più sapere di lavorare, ha iniziato ad andare in giro per la casa durante la centrifuga. Insomma, puoi fare diverse cose, acquistare un guinzaglio ma la vedo paradossale oppure prenderne una nuova ma le finanze non sono proprio il massimo. Oppure, sei un musicista e quel basso elettrico potrebbe dare una svolta ai tuoi progetti musicali. Insomma, ti servirebbe un finanziamento ma non hai una busta paga? Da oggi, Findomestic ti sostiene passo passo nel realizzare i tuoi desideri offrendoti diverse soluzioni di prestiti senza busta paga.

Iniziamo con il dire che Findomestic è una società creditizia, che ha alle spalle tutta la solidità finanziari di BNP Paribas. Dunque, non hai la busta paga? Findomestic ti concede comunque un prestito personle, mettendo in condizione anche chi è in difficoltà gravi ma non sa come fare per avere un finanziamento.

Come funziona il prestito Findomestic senza busta paga

Una doverosa premessa: cosa rappresenta comunemente la paycheck (busta paga) Per le varie società creditizie? La busta paga è una sorta di garanzia, per il refund della controprestazione finanziaria erogata dall’ente creditizio. In tal senso, la busta paga si configura quasi come un prerequisiito che si richiedano quantità esigue di denaro, la famosa liquidità, che si richiedano invece consolidamenti, ovvero estinsione di precedenti prestiti contratti con altre realtà del settore. MOlto spesso, a ulteriore garanzia, alcuni istituti pretendono, oltre la paycheck anche il fatto che il contraente abbia un contratto continuativo con l’azienda da diversi anni, meglio a tempo indeterminato con enti pubblici, altro elemento che aumenta la garanzia della solidità del datore di lavoro. Ora, qual’è l’innovazione, oserei aggiungere, rivoluzionaria di Findomestic? Per prima cosa Findomestic ha come mission aziendale quella di far fronte alle necesssità di tutti i propri clienti e per questa ragione, non si serve della busta paga per l’erogazione del prestito se si vuole e la procedura è talmente rapida e veloce che è possibile attivare un finanziamento anche on line.

La capacità economica di Findomestic consiste in un portafoglio di offerte ai propri clienti, scalabile e adatto ai bisogni di tutti gli utenti che decidono di aderire alle proprie offerte: findomestic offre contratti chiari, trasparenti, rapidi e personalizzati.

TAN e TAEG finanziamenti Findomestic senza busta paga

Iniziamo con il dire che il TAN non è un tango ballato in modo frettoloso ma è un acronimo che rappresenta appunto il Tasso Annuale Netto mentre il TAEG è un altro acronimo che significa Tasso Annuale Effettivo Globale. Chiarito il significato dei termini non ci vuole molto a capire che se Findomestic al proprio cliente non chiede spese di alcun tipo per la restituzione della somma erogata, il TAN diviene molto vicino al TAEG facendo risparmiare molto il cliente nel corso del tempo.
Un’altra cosa che Findomestic offre ai propri clienti è la rimodulazione della rata dopo un poco di tempo in modo che l’utente è molto più agevolato nella restituzione. Beh, a parte la facile ironia, è chiaro che la busta paga offre comunque delle garanzie ma per Findomestic non è un problema, è felice di erogare il prestito personale senza problemi. Tuttavia, come tutti gli istituti di credito, in quanto non enti benefici ma società che erogano servizi finziari, Findomestic si accerta che il proprio cliente sia comunque nella condizione di poter restituire quanto erogato. Non sono garanzie restrittive ma tutelano sia la società e sia il cliente. Vi sono condizioni in cui il cliente pur avendo una certa possibilità di copertura del finanziamento non vengono agevolati nell’erogazione del prestito. Findomestic è vicina al clienti in tutti questi casi.

Di seguito vi elenco le categorie di utenti che Findomestic sarebbe pronta ad ospitare presso i propri uffici e a offrire volentieri un finanziamento. Con il termine “atipico” si definisce il lavoratore appartenente a quella categoria professionale che presta servizi di collaborazione occasionale; tra gli “atipici” sono annoverati anche categorie professionali quali lavoratori coordinati e continuativi. Ciò che è importante chiarire di queste due categorie professionali sopra menzionate è che lavorano spesso con contratti che li catalogano come lavoratori autonomi e per molti istituti di credito le garanzie che offrono a copertura del credito erogato non sono sufficienti. Altra categoria professionale sono i lavoratori part-time che per i motivi di cui sopra non possono garantire adeguate garanzie.

Per gli studenti, Findomestic offre un prodotto molto interessante che si chiama “Comevoglio, giovani progetti” che prevede l’erogazione in un età compresa tra i diciotto ai trentacinque anni, un’offerta molto vantaggiosa.

Altra categoria professionale sono i lavoratori part-time che per i motivi di cui sopra non possono garantire adeguate garanzie.

  • disoccupati;
  • lavoratori a nero che pur avendo un reddito non hanno una busta paga formale;
  • casalinghe.

Altre categorie sono i disoccupati, lavoratori a nero che a fronte di un incom reddituale non hanno modo di dimostrarlo e le casalinghe. Queste tre categorie tuttavia necessitano di un garante, amici, parenti o un’ipoteca con un valore commisurato all’importo richiesto.

Ultima cosa, per un finanziamento Findomestic senza busta paga bisogna almeno avere diciotto anni e non più di settantacinque e bisogna essere cittadini italiani in possesso di un conto in una banca.

Quanto è disposta a erogarti Findomestic

Prafrasando una pubblicità molto in voga, Findomestic ti dà tutto il suo oro. A parte la facile ironia, una caratteristica molto significativa e, direi, piuttosto innovativa di Findomestic rispetto agli altri istituti di credito è che non sono previsti degli importi massimi nell’erogazione del credito ma il tetto massimo del finanziamento è variabile, in relazione alle garanzie presentate dall’utente. Alra cosa innovativa è il fatto che non è necessario specificare il perchè si richiede una somma di denaro all’istituto in quanto il prestito non è “finalizzato” all’acquisto di un determinato prodotto o bene. O meglio, non necessariamente. Sì può dare anche il caso che si voglia acquistare un TV per cui in negozio si può richiedere di pagara con Findomestic un determinato bene. E ovvio, in quel caso, il prestito sarà finalizzato. In ogni modo, vieni a trovare Findomestic, i professionisti in sede sapranno consigliarti il prodotto che meglio si adatta alle tue esigenze, fornendoti una soluzione taylor made.

Perché scegliere i prestiti personali senza busta paga Findomestic?

Chi può richiedere i prestiti personali senza busta paga Findomestic? I prestiti senza busta paga sono finanziamenti rivolti a quanti non dispongono di un contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato. In linea di massima si tratta di linee di credito che permettono di accedere a somme fino a 20 mila euro, rimborsabili con un piano di ammortamento pluriennale (sempre inferiore ai 10 anni).

Per ottenere questa tipologia di finanziamenti è necessario produrre garanzie alternative alla busta paga, quali ad esempio un immobile su cui apporre un’ipoteca o un canone di affitto percepito su un’abitazione di proprietà affittata a terzi. I lavoratori autonomi possono accedere a questi finanziamenti presentando la propria dichiarazione dei redditi.

Chi non fosse in possesso di nessuna di questa garanzie può ricorrere invece alla figura di un garante, che può contare su un reddito fisso dimostrabile, la cui funzione è di rimborsare il debito in caso di insolvenza da parte del richiedente.

Prestiti per la ristrutturazione della casa

Tra le varie finanziarie che offrono prestiti personali senza busta paga spicca Findomestic che propone varie linee di credito per l’acquisto di beni o servizi. L’importo erogabile, che varia da prodotto a prodotto, è compreso tra 3 e 25 mila euro.

Molto interessante anche l’offerta che prevede la concessione di prestiti personali senza busta paga Findomestic per il finanziamento di opere di ristrutturazione della casa. In questo caso la somma massima finanziabile è pari a 60 mila euro (minimo mille euro) da rimborsare con un piano di ammortamento che non può superare i 108 mesi.

Opzioni salto rata e cambio rata

Il beneficiario del prestito può inoltre usufruire delle opzioni di flessibilità salto rata e cambio rata. La prima permette di saltare il pagamento di una rata mensile per un massimo di tre volte nel corso del finanziamento. Tali rate verranno spostate alla fine del piano di ammortamento.

L’opzione cambio rata invece consente al beneficiario di modificare in autonomia l’importo della rata mensile da corrispondere. Tale opzione può essere utilizzata una volta al mese per tutta la durata del finanziamento, nel rispetto dell’importo minimo e massimo fissati da Findomestic.

Sia l’opzione cambio rata che quella per il salto rata possono essere attivate solo dopo il rimborso delle prime 6 rate di ammortamento.

Offerte Findomestic senza busta paga: Le promozioni in corso

Al momento sono in corso diverse promozione riguardo ai prestiti personali senza busta paga Findomestic. Una di queste riguarda i prestiti per la ristrutturazione della casa. Tale offerta che vede la concessione di 15 mila euro da rimborsare in 96 rate mensili da 199 euro l’una. Tan e Taeg sono fissi rispettivamente al 6,25% e al 6,43%.

Da tenere in considerazione anche la promozione che interessa i prestiti personali senza busta paga Findomestic per il tempo libero. A fronte di un finanziamento da 3 mila euro è previsto un piano di rimborso che si estende per 36 rate da 93,30 euro l’una. Il tasso d’interesse applicato (Tan) è fisso al 7,48% mentre il Taeg si attesta al 7,74%.

Ricordiamo che tutti i prestiti personali Findomestic possono essere richiesti direttamente online, sfruttando i servizi di Firma digitale messi a disposizione dalla finanziaria. Non sono previste spese di istruzione della pratica, spese di incasso rata, comunicazioni periodiche. Il beneficiario del prestito è inoltre esentato dal pagamento dell’imposta di bollo.

Le carte revolving

Oltre ai prestiti personali, Findomestic mette a disposizione di quanti non possono contare su un reddito fisso dimostrabile anche una linea di carte di credito con funzione revolving, tra queste ricordiamo Carta Aura (disponibile anche nella versione Gold) e Carta Option Plus.

PrestitiPersonali.com: notizie correlate

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *