Informazioni

Perché la surroga mutuo conviene e quando richiederla


Surroga del mutuo ipotecario, come funziona e quando richiederla

La surroga del mutuo è la procedura che consente di trasferire il finanziamento in corso presso una baca diversa da quella che lo ha erogato. Si tratta di una soluzione molto apprezzata dai contribuenti italiani, tanto che per mesi i mutui surroga hanno trainato il mercato italiano dei mutui. A questo punto una domanda sorge spontanea: la surroga mutuo conviene davvero?

La surroga mutuo si presenta senza dubbio come una soluzione vantaggiosa, poiché non prevede costi per il mutuatario. Il trasferimento del mutuo tramite surrogazione infatti non prevede la possibilità per la banca uscente di applicare penalità per l’estinzione anticipata.

Allo stesso modo, la banca che subentra nel contratto di mutuo non può richiedere alcuna somma per la gestione della pratica. Del tutto assenti anche i costi notarili, che non sono previsti poiché non è richiesta la stipula di una nuova ipoteca. L’ipoteca posta a garanzia del mutuo originario rimane valida e viene semplicemente trasferita alla nuova banca, con una semplice annotazione.

Ma quali sono i benefici della surroga mutuo? La surroga mutuo conviene perché permette al mutuatario di ottenere condizioni di rimborso migliori delle precedenti.

Questo perché passando ad una nuova banca è possibile concordare delle condizioni per il rimborso completamente differenti da quelle previste dall’istituto di credito precedente. In altre parole, sarà possibile passare da tasso fisso a variabile, oppure semplicemente ottenere un tasso in linea con le medie di mercato attuali, e quindi generalmente più vantaggioso di uno applicato 5 o 10 anni fa.

Oltre al tasso di interesse, la surroga mutuo permette di modificare anche la durata del rimborso nonché l’importo e la frequenza delle rate periodiche.

Quando la surroga mutuo non conviene

Vi sono tuttavia delle situazioni in cui surroga mutuo conviene poco o affatto. Stiamo parlando delle situazioni in cui il mutuatario desidera ottenere non solo condizioni migliori per il finanziamento in corso, ma anche maggiore liquidità.

In tal caso infatti la surroga mutuo risulta poco vantaggiosa, perché non consente la concessione di nuovo denaro. Situazione in cui è possibile ricorrere alla sostituzione del mutuo. Per maggiori informazioni sulla sostituzione mutuo vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento.

Informazioni
Tutti i vantaggi dei prestiti personali Poste Italiane. Condizioni e promozioni in corso
Informazioni
Prestiti veloci e sicuri: tutte le opzioni utili
Informazioni
Contratto di Cessione del Credito