finanziamenti a protestati con garante

Come funzionano i finanziamenti a protestati con garante?

Cosa sono i finanziamenti a protestati con garante? Perché sceglierli?

Numerosi istituti bancari hanno modificato la propria offerta in rapporto alla crescita delle richieste di finanziamenti da parte di soggetti protestati. Sono tante le richieste, dalle spese per la formazione alle esigenze familiari oppure economiche, senza contare le domande per l’acquisto di beni e servizi non di stretta necessità.

Se si è subito un protesto, oppure si è cattivi pagatori, è difficile conseguire un nuovo accesso al credito, anche a causa del clima di profonda crisi economica. Per questa ragione è essenziale disporre di un garante.

Quali sono i requisiti dei finanziamenti a protestati con garante? Quali le alternative?

I requisiti per l’accesso al credito di protestati e cattivi pagatori senza busta paga sono i medesimi di quelli previsti per un finanziamento tradizionale. Un garante è senza dubbio la garanzia migliore per avere una somma importante in tempi ridotti. È più facile infatti verificare così la pratica di finanziamento.

Fornendo garanzie superiori in rapporto alla restituzione del denaro, il richiedente può spuntare un tasso di interesse inferiore in rapporto a un cliente con nessuna garanzia. Se non volete coinvolgere un garante, si può sfruttare un bene immobiliare su cui applichiamo un’ipoteca (casa in eredità, terreno edificabile o agricolo, qualunque altro bene con valore corrispondente o superiore alla cifra richiesta).

Con questo strumento si ottengono superiori possibilità di conseguire il prestito, anche in assenza di un garante valido, visto che nell’eventualità di insolvenza l’ente erogatore può rifarsi sulla garanzia proposta.

PrestitiPersonali.com: ultime notizie

Guida alla simulazione prestito Inpdap in ammortamento. Come effettuare il calcolo Come simulare un prestito Inpdap 2018 I prestiti Inpdap rappresentano un’importante opportunità di accesso al credito a tassi di interesse agevolati. Poiché è l’ente previdenziale a concedere il finanziamento, infatti i tassi di interesse sono molto al di sotto delle medie di mercato. Per valutare nel dettaglio l’offerta è possibile inoltre sfruttare il simulatore prestito Inpdap in ammortamento messo a disposizione dall’Inps. Si tratta di un’applicazione online che permette di effettuare la...
Condizioni e vantaggi del prestito pluriennale diretto Inps Inpdap Mini guida al prestito pluriennale diretto Inpdap Il prestito pluriennale diretto Inps è una forma di finanziamento agevolato concesso dalla Gestione ex Inpdap dell’Inps in favore di dipendenti e pensionati pubblici. Si tratta di un finanziamento pensato per aiutare quanti si trovano a dover affrontare spese importanti, come l’acquisto della prima casa di un’auto. A differenza di quanto accade con il piccolo prestito, il prestito pluriennale Inps ex Inpdap viene concesso solo per specifiche ...
Scopri i prestiti Inps dipendenti scuola per insegnanti e direttori scolastici Prestiti Inps ex Enam 2018: condizioni e beneficiari Quando si parla di prestiti agevolati si fa solitamente riferimento a prodotti dedicati a dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione. Finanziamenti concessi dall’Inps che grazie alla posizione previdenziale del richiedente danno accesso al credito a tassi vantaggiosi. A differenza di quanto si potrebbe pensare però anche gli insegnanti possono ottenere prestiti agevolati. Si tratta dei prestiti Inps dipendenti scuola. I prestit...