Finanziamenti Toyota

Finanziamenti toyota: guida alle offerte

Finanziamento Toyoato Addio diesel

In seguito alla sentenza emessa dal tribunale federale amministrativo tedesco, la produzione di motori diesel cesserà a breve. In sostanza, non potranno circolare gli autoveicoli a gasolio in tutte le città italiane, al fine di salvaguardare la salute dei cittadini. Una decisione che, di fatto, ha creato e sta creando numerosi disagi, poiché le persone saranno obbligate a cambiare la propria autovettura per circolare nei centri urbani. L’auto a gasolio, infatti, verrà sostituita da un veicolo ibrido/benzina o elettrico/benzina. Ma non tutti possono permettersi di cambiare la propria auto in un momento di profonda crisi economica. Per risolvere questo grave problema, la gente ricorre alla formula del finanziamento. Sì, ma quale ?

Chiedere un finanziamento alla propria banca conviene ?

E’ una prassi consuetudinaria oggi chiedere un prestito per acquistare un auto. Di fatto, acquistare un mezzo di trasporto comporta un sacrificio non indifferente. Molte persone rinunciano a comprare un automobile, poiché i finanziamenti elargiti dalle banche risultano svantaggiosi. Ma, per fortuna, esistono ancora concessionarie di auto che offrono finanziamenti alla portata di tutti, come ad esempio quelli offerti dal concessionario Toyota.

Finanziamento Toyota Pay per drive

Pay per drive è uno dei finanziamenti accettati da moltissimi clienti Toyota. I benefici che il cliente riceve da questo finanziamento sono molteplici: infatti, il consumatore, dopo aver sottoscritto con il concessionario un contratto di acquisto del mezzo di trasporto, non è tenuto ad effettuare alcun tipo di pagamento immediato. In pratica il suo conto corrente non viene aggredito per alcuni anni. La formula Pay per drive, infatti, permette al fortunato acquirente di scegliere, sin dalla sottoscrizione del contratto, i servizi a lui più favorevoli per rateizzare il costo del mezzo, in modo tale da non sbilanciare il suo rendiconto famigliare. Oltre a personalizzare il contratto di acquisto, il cliente potrà decidere di inserire formule che gli permettano di comprendere anche l’assicurazione r.c.a. e numerosi servizi di manutenzione. A conti fatti, il cliente risparmierebbe una somma non indifferente all’anno, tempo prezioso e benessere mentale.

La formula Pay per drive due semplici formule

Un piccolo anticipo sul prezzo complessivo finanziato. L’anticipo richiesto comporta solo l’elargizione di una piccola somma all’istituto di credito ( generalmente il 20 % sul prezzo totale del mezzo. Percentuale che può essere ridotta a secondo della tipologia del mezzo scelto e degli accordi precedentemente intercorsi con il concessionario). Successivamente, il cliente potrà restituire l’auto a suo piacimento entro il termine della prima rata stabilita, senza alcun costo aggiuntivo. In questo caso, l’acquirente dovrà solo preoccuparsi di non arredare danno al mezzo e di non superare i chilometri di percorrenza stabiliti con il concessionario.

Il cliente può restituire il mezzo di trasporto a suo piacimento, senza essere vincolato a pagare il costo complessivo del mezzo. Saranno a carico del possessore del mezzo solo eventuali danni dallo stesso provocati e le differenze chilometriche. In alternativa, il cliente qualora decidesse, nei termini previsti, di non restituire il mezzo, potrà provvedere al saldo, oppure, in caso di difficoltà economica, rinegoziare il contratto di finanziamento a suo tempo sottoscritto, scegliendo anche in questo caso le modalità di pagamento delle rate a lui più compiacenti.

Comprare un mezzo Toyota, grazie alle personalizzate formule di finanziamento, non è più un problema.

PrestitiPersonali.com: notizie correlate