Intesa Sanpaolo personal finance: tutti i finanziamenti disponibili

Informarsi su Intesa Sanpaolo personal finance significa prima di tutto parlare di finanziamenti. Vediamone in dettaglio le caratteristiche.

Intesa Sanpaolo personal finance spa finanziamenti: il prestito Superflash

Le forme di finanziamento disponibili con Intesa Sanpaolo personal finance sono numerose e tra queste è presente il prestito Superflash.

Come funziona? Per capirne le caratteristiche ricordiamo prima di tutto che è riservato ai giovani lavoratori residenti da almeno 2 anni in Italia e con un’età compresa tra i 18 e i 35 anni. I clienti intenzionati a richiedere questo prestito possono avere anche un contratto di lavoro a tempo determinato.

Intesa Sanpaolo personal finance: il tasso del prestito Superflash

Cosa c’è da sapere su Intesa Sanpaolo personal finance e sulle varie opzioni di prestiti personali disponibili? Tra le tante possiamo, come già specificato, analizzare il prestito Superflash, destinato a giovani lavoratori e caratterizzato da un tasso fisso per tutta la durata del finanziamento.

A quanto corrisponde l’importo massimo finanziabile? A 30.000€, mentre il minimo è pari a 2.000. Questo prestito personale può avere una durata compresa tra i 2 e i 10 anni.

A questo lasso di tempo può essere aggiunto il preammortamento, ossia il periodo tra la data di erogazione della cifra e quella di decorrenza della prima rata del piano di ammortamento.

Intesa Sanpaolo personal finance Accedo: gli altri prestiti personali

Il portafoglio prodotti di Intesa Sanpaolo personal finance comprende anche altre opzioni. Quali sono? Tra le tante, oltre al prestito Superflash, è possibile ricordare PerTe Prestito in tasca, un’alternativa molto utile per chi ha intenzione di tenere sotto totale controllo il bilancio familiare.

Cosa prevede questa linea di credito? La possibilità di utilizzare a propria discrezione la cifra ricevuta, muovendosi nel limite del plafond concesso e tenendo conto della durata complessiva del piano di rimborso, che può essere di 12, 18, 24, 36 o 48 rate).

Il prestito PerTe può essere attivato sia dal sito ufficiale dell’istituto di credito, sia tramite l’app “La tua Banca”, disponibile su Google Play e su Apple Store.

Intesa Sanpaolo personal finance spa: la cessione del quinto

L’ultima categoria di prestiti che è possibile prendere in considerazione parlando di Intesa Sanpaolo personal finance è la cessione del quinto.

L’istituto di credito in questione mette a disposizione questa possibilità sia ai lavoratori, sia ai pensionati.

Il prodotto PerTe Prestito Dipendenti Pubblici è la formula di cessione del quinto dello stipendio pensata per chi lavora nella pubblica amministrazione. Caratterizzato da una durata compresa tra i 2 e i 10 anni, questo prestito consente al lavoratore di chiedere una cifra compresa tra i 4.800 e gli 80.000€.

La periodicità delle rate, caratterizzate da un’entità minima di 100€ e da una massima pari alla quinta parte dello stipendio, è mensile. La cessione del quinto per pensionati consente di richiedere dai 3.600 ai 75.000€ e di scegliere piani di ammortamento della durata massima di 10 anni.

PrestitiPersonali.com: notizie correlate

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *