Chi eroga prestiti a giovani imprenditori e a chi si rivolgono

Finanziamenti agevolati per imprenditoria giovanile

Con la disoccupazione giovanile a livelli stellari, i prestiti per giovani imprenditori sono strumenti sempre più importanti. Linee di credito che consentono la creazione di nuove attività.

I prestiti per i giovani imprenditori possono essere concessi sia sotto forma di finanziamenti a condizioni agevolate che sfruttando fondi UE, statali o regionali.

Tra le soluzioni per l’accesso di prestiti a giovani imprenditori troviamo il piano europeo denominato Garanzia Giovani. Progetto dedicato ai paesi che fanno parte dell’UE e con tassi di disoccupazione giovanile oltre al 25%, tra cui troviamo anche l’Italia.

Garanzia Giovani prevede la concessione di finanziamenti in favore di giovani disoccupati con età compresa tra 15 e 29 anni. Per ottenere il finanziamento è necessario che il soggetto richiedente non sia inserito in un percorso scolastico o in uno formativo.

Il beneficiario può essere utilizzare il denaro concesso per investire in formazione oppure per l’avvio di un attività sotto forma di auto-imprenditorialità. Le somme concesse sono erogate tramite il fondo SELFIEmployment, con somme che possono arrivare al massimo 50 mila euro. AL finanziamento non sono applicati interessi e rimborso si estende per un massimo di 7 anni.

I prestiti agevolati di Invitalia

Molto interessanti anche i prestiti a giovani imprenditori concessi tramite Invitalia. Tra le varie soluzioni dedicate all’imprenditoria ricordiamo Smart&Start Italia.

L’iniziativa mira a sostenere la nascita di startup innovative caratterizzate da un alto contenuto tecnologico. Iniziativa che interessa la nascita di imprese in tutte le regioni d’Italia.

La misura consente di ottenere denaro per coprire programmi di spesa che vanno dai 100 mila euro fino a un massimo di 1,5 milioni. I finanziamenti non prevedono l’applicazione di interessi. Per le imprese aperte nelle regioni meridionali viene applicato anche un contributo a fondo perduto previsto nella misura del 20%.

Invitalia propone anche Nuove Imprese a Tasso Zero. Prestiti a giovani imprenditori dedicati a giovani e donne che decidono di avviare un’attività. L’incentivo è rivolto a giovani under 35 e alle donne di tutte le età.

Anche in questo caso i finanziamenti concessi sono a tasso zero e consentono di sostenere progetti che prevedono spese fino a 1,5 milioni di euro. Il prestito copre al massimo il 75% delle spese ammissibili.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.