Prestiti Intesa San Paolo senza busta paga

Prestiti Intesa San Paolo senza busta paga: quali sono le offerte in corso?

Il mondo dei prestiti personali è in continua crescita per stare al passo con l’evoluzione della società che cambia a ritmi serrati. In una società in cui è sempre più difficile trovare un lavoro stabile, con busta paga e a tempo indeterminato, il mondo finanziario non poteva restare immobile ma ha dovuto cambiare i presupposti per continuare a offrire un adeguato accesso al credito a un bacino di utenza quanto più ampio possibile. Per tali ragioni, le banche e gli istituti di finanziamento hanno aperto le porte ai prestiti senza busta paga, soluzioni che permettono a tutti, ma soprattutto ai giovani, di ottenere liquidità anche in assenza di un lavoro fisso. Tra le banche più attive in tal senso, che hanno sviluppato prodotti moderni in grado di assecondare le esigenze di un’ampia fetta di utenza, c’è Intesa San Paolo, uno dei più grandi gruppi bancari italiani. I prestiti Intesa San Paolo senza busta paga solo soluzioni studiate su misura per la società di oggi, in grado di offrire supporto e liquidità per le esigenze quotidiane.

Prestiti Intesa San Paolo senza busta paga

I prestiti Intesa San Paolo senza busta paga sono soluzioni relativamente moderne, nate nel momento in cui il mondo del lavoro ha iniziato a cambiare le carte in tavola. Quella del tanto agognato posto fisso è una prospettiva ambita da tantissimi, soprattutto giovani, ma difficile da raggiungere in un momento storico come questo in cui la maggior parte dei lavori sono offerti ai liberi professionisti o presentano contratti con tipologie atipiche. Per questi e per altri motivi era impensabile il mondo dei prestiti personali rimanesse statico dentro i suoi paletti, perché sarebbe stata una scelta controproducente e non adeguata, che avrebbe portato a una perdita da entrambi i lati. Intesa San Paolo è stato uno degli istituti di credito più reattivi in tal senso, che negli ultimi anni ha lavorato alacremente per la realizzazione di prestiti personali quanto più vicini possibili alle mutevoli esigenze del mercato. In questo contesto si collocano i prestiti Intesa San Paolo senza busta paga che sono stati proposti negli ultimi anni, con caratteristiche sempre diverse, che di volta in volta hanno contribuito a migliorare in maniera decisa il pacchetto di prodotti del principale gruppo bancario italiano.

PerTe Prestito Giovani: finanziamento senza busta paga per aiutare i progetti dei giovani

Le offerte in corso per i prestiti senza busta paga Intesa San Paolo sono attualmente varie e ce n’è una specificatamente diretta ai giovani, che può vantare caratteristiche piuttosto interessanti. La peculiarità principale è che questo finanziamento si rivolge ai giovani con in mano un contratto a tempo determinato o un cosiddetto contratto atipico (da almeno 18 mesi). Possono contare su questo finanziamento anche i giovani che svolgono la libera professione. I requisiti di età per accedere a questo finanziamento sono, ovviamente, stretti, perché Intesa San Paolo si rivolge esclusivamente a chi ha tra 18 e 35 anni. Si tratta di un prestito non finalizzato, che quindi può essere richiesto per qualsiasi necessità di credito, qualunque essa sia, senza vincoli di destinazione.

L’importo minimo che si può richiedere è di 2.000 euro e quello massimo di 30.000 euro, somme che possono essere utilizzate per la realizzazione di qualsiasi obiettivo di vita, con tempi di restituzione fino a 10 anni. Tra le caratteristiche maggiormente apprezzate del finanziamento senza busta paga PerTe di Intesa San Paolo spicca la rapidità nell’ottenimento della liquidità, che viene erogata in 24 ore sul conto corrente indicato. A proposito di conto corrente, Intesa San Paolo garantisce a tutti la possibilità di poter usufruire delle condizioni agevolate di questo finanziamento personale senza busta paga, anche a chi non ha un conto corrente in una filiale del gruppo ma in altre banche.
Questo è un prestito con tasso fisso all’8% ma, per chi si affretta e chiede un finanziamento personale senza busta paga PerTe Prestito Giovani entro il 31 luglio ci sono condizioni agevolate, ossia il tasso al 7.15% fisso e bloccato per tutta la durate del finanziamento.

  • Per giovani tra 18 e 35 anni
  • Importo massimo 50.000 euro
  • Tasso fisso
  • Rate fino a 10 anni

PerTe Prestito Facile: finanziamento senza busta paga per realizzare i propri sogni

L’altro prestiti senza busta paga Intesa San Paolo è molto simile a quello precedentemente descritto ma ha una limitazione al target giovane. Non è un prestito finalizzato, quindi può essere richiesto per qualsiasi necessità urgente di liquidità, anche perché mediamente Intesa San Paolo risponde entro 24 ore alla richiesta di finanziamento e, se tutti i documenti sono in regola, eroga nell’immediato la somma richiesta. Questo prestito si rivolge a tutti, anche a chi ha un contratto di lavoro a tempo determinato o atipico da almeno 18 mesi, ma anche a chi svolge la libera professione e non ha una busta paga mensile. L’importo massimo che può essere chiesto sono 75.000 euro e può essere richiesto fino a 80 anni (limite massimo di età nel momento del pagamento dell’ultima rata). Questa tipologia di prestito personale senza busta paga può essere richiesta sia con tasso fisso che con tasso variabile in base all’importo necessario: fino a 50.000 euro, infatti, PerTe Prestito Facile è solo a tasso fisso ma, superata quella soglia e fino a 75.000 euro, diventa a tasso variabile. Il tasso fisso applicato è dell’8,95% ma per chi lo richiede entro il 31 luglio 2018 è attiva una promozione che sconta il tasso fino al 7.15% per tutta la durata del finanziamento. Banca Intesa dà tempo fino a 10 anni per restituire l’intero importo a rate del prodotto PerTe Prestito Facile.

  • Per richiedenti fino a 80 anni
  • Importo massimo 75.000 euro
  • Tasso fisso (fino a 50.000 euro)/ tasso variabile (fino a 75.000 euro)
  • Rate fino a 10 anni

Come fare la richiesta di un prestito senza busta paga Intesa San Paolo?

Entrambi i prodotti descritti possono essere richiesti online accedendo al sito ufficiale Intesa San Paolo e compilando per intero i campi del form proposto. L’intera procedura della domanda avviene per via telematica in modo rapido e semplice, con l’ausilio di un consulente che nel momento dell’apertura della pratica contatta direttamente il richiedente. In alternativa, è possibile recarsi presso qualsiasi filiale Intesa San Paolo sul territorio per parlare con un consulente.