prestiti per ristrutturazione

Come trovare i prestiti per ristrutturazione migliori

Prestiti ristrutturazione casa tra i finanziamenti più richiesti del 2017

Stando alle ultime rilevazioni Assofin, a spingere il mercato prestiti sono principalmente i finanziamenti con finalità legate alla casa e alle auto. Tra i prodotti più richiesti troviamo i prestiti per ristrutturazione, che continuano a rappresentare un’importante fetta di mercato. In calo invece il credito al consumo, che solitamente interessa spese meno urgenti.

Ritornando alla questione dei prestiti ristrutturazione, questi possono rappresentare in alcuni casi un’alternativa al mutuo. Quanti si trovano a dover affrontare spese di ristrutturazione con importi non troppo elevati, possono infatti optare per un prestito ristrutturazione.

Questo perché, sebbene un prestito personale non consenta l’erogazione di somme elevatissime, si possono tranquillamente superare i 20 mila euro.

Scegliendo il prestito ristrutturazione si potranno risparmiare le spese notarili, relative all’accensione dell’ipoteca immobiliare, che si dovrebbero altrimenti sostenere con il mutuo ristrutturazione. Allo stesso tempo si evita di utilizzare la casa come garanzia del prestito. Per contro, però, i tassi di interesse dei prestiti sono più alti di quelli applicati ai mutui.

Da considerare inoltre il fatto che alcune formule di prestiti per ristrutturazione sono più facili da ottenere rispetto a un mutuo. Per fare un esempio, ricorrendo alla cessione del quinto sarà possibile ottenere il denaro anche per chi ha già in corso altri finanziamenti, o è segnalato come cattivo pagatore.

Non solo. La struttura della cessione del quinto non richiede la presentazione di garanzie reali. È infatti sufficiente essere titolari di stipendio o pensione.

Migliori prestiti per ristrutturare casa

Ma come trovare i migliori prestiti per ristrutturazione? Al fine di selezionare la proposta di finanziamento più interessante è necessario confrontare diverse proposte di banche e società finanziarie.

Tra le più vantaggiose del momento troviamo quella di Younited Credit, piattaforma online per la concessione di prestiti da privati. A differenza di quanto accade con i tradizionali istituti di credito, Younited Credit non eroga direttamente il denaro. La piattaforma fa solo da tramite tra prestatori e richiedenti, in entrambi i casi rappresentati da soggetti privati.

Richiedendo in prestito per la ristrutturazione della casa, i prestiti da privati permettono solitamene di ottenere fino a un massimo di 40 mila euro. Diversa invece la questione per le banche e le società finanziarie.

Findomestic, ad esempio, eroga somme fino a 60 mila euro per gli interventi di ristrutturazione della casa. Troviamo infine la proposta di UniCredit, con un prestito personale per la ristrutturazione che arriva a un massimo di 100 mila euro, da rimborsare con un piano di ammortamento che va dai 3 ai 10 anni.

PrestitiPersonali.com: ultime notizie

Prestiti Arredamento 2018: le migliori opportunità di finanziamento Come trovare i migliori prestiti per arredamento Sono molti i motivi per cui vale la pena di rinnovare l’arredamento di casa. Primo su tutti il fatto che vivere in un ambiente pensato in base alle proprie esigenze consente di migliorare lo stile di vita di chi la abita. Quello di rinnovare la casa però è un progetto che nella maggior parte dei casi richiede la sottoscrizione di una finanziamento. Ma quali sono le migliori offerte di prestiti arredamento del momento? Per trovare la soluzione ...