Offerte prestiti personali ristrutturazione casa i prodotti migliori

Detrazioni e prestiti per ristrutturazione prima casa

La ristrutturazione della casa è un’operazione vantaggiosa non solo in termini di accrescimento del valore dell’immobile, ma anche per quanto riguarda la qualità di vita di chi la abita. Grazie alle agevolazioni fiscali previste, attualmente i prestiti personali ristrutturazione casa sono ancora più vantaggiosi.

Stando agli aggiornamenti pubblicati dall’Agenzia delle Entrate infatti la legge di bilancio 2017 ha prorogato la possibilità di detrarre l’Irpef nella misura del 50% per gli interventi relativi al recupero del patrimonio edilizio. Agevolazione di cui è possibile usufruire fino alla fine dell’anno per gli interventi di ristrutturazione fino a un ammontare complessivo pari a 96 mila euro per unità immobiliare.

Prorogata anche la detrazione fiscale per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici (con classe A+ o superiore) per l’arredo di unità immobiliari oggetto di ristrutturazioni. Anche in questo caso l’agevolazione è prevista nella misura del 50%.

Per quanti hanno in programma di ristrutturare la casa quindi questo sembra essere il periodo migliore. Ma quali sono le soluzioni più interessanti di prestiti personali ristrutturazione casa?

Offerta prestiti per ristrutturazione casa UniCredit a tasso agevolato

Tra gli istituti di credito che propongono prestiti personali ristrutturazione casa troviamo UniCredit che propone un finanziamento con importi che vanno da un minimo di 5 mila a un massimo di 100 mila euro.

Il rimborso avviene con un piano di ammortamento che si estende per un arco temporale massimo di 120 mesi. Il beneficiario ha inoltre la possibilità di fissare una rata mensile con importo tondo, per ricordarne più facilmente l’importo.

Non solo. A quanti dichiarano che il finanziamento verrà utilizzato per interventi di ristrutturazione che rientrano tra quelli ammessi dalla Legge di Stabilità per le detrazioni fiscali otterranno un tasso migliore. In questo caso infatti UniCredit ti applicherà il Tan fisso del 6,50%.

Prestiti ristrutturazione casa Findomestic e Poste Italiane

Molto interessante anche la proposta di Findomestic. La nota finanziaria online offre prestiti con importi da un minimo di mille a un massimo di 60 mila euro. In questo caso la durata massima prevista è fissata a 108 mesi.

Il principale vantaggio di scegliere i prestiti Findomestic è rappresentato dal fatto che possono essere richiesti e sottoscritti direttamente online. È possibile infatti stipulare il contratto per via telematizzata, utilizzando i servizi di Firma Digitale messi a disposizione dall’Inps.

Chiudiamo il nostro approfondimento sui prestiti personali ristrutturazione casa con l’offerta di Poste Italiane. In questo caso il prodotto prende il nome di Prestito BancoPosta Ristrutturazione Casa.

Si tratta di un finanziamento con importi compresi tra un minimo di 10 mila a un massimo di 60 mila euro. Il rimborso avviene con un piano di ammortamento che va da un minimo di 36 a un massimo di 120 mesi. Ai fini dell’accesso al credito è necessario essere titolari di un Con Conto Corrente BancoPosta.

PrestitiPersonali.com: notizie correlate

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *